Pirata o mozzo? Chi é il vero Juric?

Pirata o mozzo? Chi é il vero Juric?

  Si é ripresentato con una prestazione gagliarda, Ivan Juric. Il Genoa fin qui aveva mostrato lacune più che altro di personalità: capace di squagliarsi alle prime difficoltà (sconfitte pesanti con Sassuolo, Lazio e Parma), ma in grado di portare a termine vittorie da “compitino” con le ultime della classe,... Continua »
Cercasi cuore disperatamente

Cercasi cuore disperatamente

Alcuni lo pensavano solamente e non lo dicevano, ma si sa che quando in casa Genoa si inizia a parlare di “partita della vita” i risultati storicamente non sono poi dei più rosei… E dire che sembrava essersi messo tutto per il verso giusto: squadra in vantaggio dopo un bel... Continua »
#AtalantaGenoa: pagelle? Non pervenute.

#AtalantaGenoa: pagelle? Non pervenute.

Le pagelle per Atalanta-Genoa? Non pervenute, come la squadra scesa in campo ieri. Sicuramente i peggiori sono identificabili in Ntcham e Gentiletti, due che nemmeno noi credevamo che Juric potesse mettere in campo dal 1′, tanto che li avevamo esclusi dai nostri probabili 11. E non sarà un caso che... Continua »
#Derby: alti e bassi

#Derby: alti e bassi

Non ce l’ho fatta a fare le pagelle a caldo. Troppa la tensione da smaltire e la rabbia per un risultato che tutto sommato non mi va giù fino in fondo. Alcuni mi parlano di sconfitta meritata, ma io non la vedo del tutto così. D’altronde anche questo é il... Continua »
Veloso, il vaffa e gli altri

Veloso, il vaffa e gli altri

Oltre al danno, la beffa. Usiamo un modo di dire banale sì, ma azzeccato, per descrivere la caduta -la prima stagionale- del Genoa in casa del Sassuolo, con tanto di espulsione finale per Miguel Veloso, fin qui perno del centrocampo rossoblù. Espulso, riporta il referto arbitrale, per aver rivolto al... Continua »
Cosa ci dicono i 27 minuti di Genoa-Fiorentina

Cosa ci dicono i 27 minuti di Genoa-Fiorentina

Genoa-Fiorentina era una gara parecchio attesa per due motivi in particolare: uno, il Genoa non giocava al Ferraris dal 21 agosto -quasi un mese- causa sosta per la nazionale; due, la gara contro la viola era il prima impegno tosto di fronte al quale si sarebbe trovata la squadra di Juric,... Continua »
Miguel, che questa sia la volta buona (?)

Miguel, che questa sia la volta buona (?)

Ricordo ancora cosa si provasse durante quei caldi pomeriggi di luglio. Correva l’estate 2010, un’estate in cui il Genoa era reduce dall’esperienza internazionale in Europa League, la seconda della storia rossoblù a distanza di 18 anni da quella gloriosa scolpita nella leggenda da Tomáš Skuhravý e “Pato” Aguilera. Era un calciomercato pazzo. Se... Continua »
Il Trionfo del Gasp. Ora lasciateci godere…

Il Trionfo del Gasp. Ora lasciateci godere…

Da molti era atteso al varco. Dopo aver risollevato la stagione della squadra e aver sfornato prestazioni veramente importanti (aggettivo preferito del mister) contro Inter e Roma, in molti dicevano: “si ma il derby non lo vince da troppo tempo…” Detto fatto. Un 3-0 che non ammette veramente nessuna replica, perché maturato... Continua »
3-4-3: il ritorno

3-4-3: il ritorno

Ebbene si dobbiamo ammetterlo. Nemmeno ieri abbiamo indovinato la probabile formazione rossoblù. Gasp ha stupito nuovamente, schierando quello che solo inizialmente era un 3-5-2, ma Gabriel Silva di mezzala ha poco, lui e Laxalt si davano il cambio sulla fascia con continue sovrapposizioni. Lo stesso Gasperini ha ammesso che Suso... Continua »
Verso #GenoaInter: difesa da rivedere

Verso #GenoaInter: difesa da rivedere

Il Genoa torna dalla trasferta contro il Carpi con le ossa rotte. La conduzione di gara di Rizzoli sicuramente ha influito (e non poco) sull’esito della gara, ma non ci nascondiamo dietro un dito ed é giusto ammettere che anche la squadra ci ha messo del suo. Da salvare probabilmente, oltre... Continua »